Samsung e Huawei ci portano smartphone pieghevoli

Dalla seconda metà del 2018, il coreano Samsung e la cinese Huawei hanno intrapreso un progetto piuttosto affascinante. queste due giganti stanno pianificando il lancio dei primi smartphone pieghevoli. Sì, Samsung e Huawei ci stanno portando smartphone pieghevoli.

Dall’inizio di quest’anno, ognuna di queste due società ha annunciato la probabile uscita dei suoi nuovi smartphone verso la seconda parte del 2019. A Samsung il Galaxy Fold sarà venduto a 1.980 USD e da parte sua Huawei propone il suo Mate X a USD 2,600 .

Advertisements
Advertisements
Huawei Mate X

Questi premi hanno fatto allucinatori di due produttori. Ad ogni modo, scopri di più su questi nuovi smartphone la generazione è sempre interessante.

Samsung Galaxy Fold VS Huawei Mate X

La prima caratteristica comune di Galaxy Fold e Mate X è la possibilità di piegare il loro schermo a metà. Solo il Galaxy Fold avrà un grande schermo interno da 7,3 “e uno schermo esterno da 4,6”, mentre il Mate X avrà uno schermo aperto da 8 “e due schermi piegati da 6,6” e 6,38 “ciascuno. .

Quindi Samsung ha dotato la sua fotocamera con 6 videocamere se Mate X avrà solo 4 telecamere posteriori. Per entrambi i telefoni, la memoria no non estensibile. D’altra parte, ognuno di essi ha una memoria di 512 GB. Per cosa è RAM, Samsung fold offre 12 GB contro 8 GB per Mate X. In tutto In entrambi i casi, entrambi i dispositivi beneficiano della tecnologia di ricarica rapida; con una batteria di 4.380 mAh per Samsung e 4.500 mAh per Huawei.

Ovviamente gli schermi di questi telefoni non sono fatti in vetro ma piuttosto in plastica polimerica. Inoltre, entrambi i telefoni avere una tecnologia di cerniere brevettata. Quindi la piega di entrambi schermi, sia per Mate X o Galaxy Fold non è davvero visibile.

Il futuro dello smartphone

Samsung Galaxy Fold

Finora restano utenti di gadget nomadi scettico su questi smartphone pieghevoli. Inoltre, dato il loro costo, pochissimi tecnofili sono interessati alla loro acquisizione per il momento.

Comunque, queste innovazioni dei due giganti del i telefoni cellulari sono solo l’inizio. È molto probabile che lo troviamo Smartphone di tipo in massa sul mercato per gli anni a venire. Inoltre, lo è un gadget nomade pratico e facile da manipolare nella misura in cui è possibile i tempi fungono da tablet e telefono cellulare.

Tuttavia, è necessario un tempo di adattamento in termini di hardware o applicazioni che dovranno ora essere sviluppato in base alle possibilità di migrazione di una parte piegata dello schermo ad un altro In tal caso, il prezzo di questi smartphone innovativi diminuirà certamente nei prossimi 2 anni.

Advertisements