Fugge in Australia con la moto d’acqua per paura di essere arrestato

Un uomo di 57 anni di origine britannica è fuggito dall’Australia su una moto d’acqua nella speranza di seminare le autorità. Secondo coloro che lo hanno visto prima della sua fuga, l’uomo era armato e aveva il suo veicolo marino, provviste e carburante. Quest’ultimo è stato particolarmente ricercato per una storia di traffico di droga. Spetta allo Stato dell’Australia Occidentale prendere in carico il suo caso.

Advertisements
Advertisements

La polizia di frontiera ha finalmente avuto la meglio sul fuggiasco

Nella sua folle corsa contro le autorità, il sospetto programmato di partire per Papua Nuova Guinea. Apparentemente non ha preso possibili pericoli marittimi e spera di raggiungere la destinazione con il jet ski. A proposito, il fuggiasco ha finito per raggiungere una palude salata situato vicino a Saibai. Il suo veicolo ha percorso 150 km dal suo partenza da un’isola nel Queensland.

Sfortunatamente per lui, la polizia di frontiera lo ha rintracciato per molto tempo e fu arrestato. Agenti di polizia affermò che non avevano trovato alcuna arma sul fuggiasco. Inoltre, il portavoce gli agenti hanno sottolineato che è quasi impossibile sfuggire alla vigilanza della sua squadra. Dovremo raddoppiare la nostra immaginazione se vogliamo sfuggire a questi agenti coraggiosi.

Advertisements