È possibile recuperare il sonno senza usare sonniferi

I nostri ritmi di vita attuali spesso ci fanno dimenticare buona notte di sonno. Tuttavia, se dormiamo male o accumuliamo notti bianco, non solo c’è il rischio di ammalarsi, ma diventiamo anche noi meno produttivo nelle nostre attività quotidiane.

Advertisements

La mancanza e la malattia del sonno è una piaga che ci devasta lentamente. Ci spinge tra le braccia dei farmaci chimici, ci ruba opportunità e riduce la nostra salute a uno stato più che deplorevole.

Advertisements

Per rompere il circolo vizioso, è necessario porre rimedio problema con soluzioni naturali. Quindi, come possiamo concretamente dormire bene la notte senza usare sonniferi? Vedrai, tutto si basa su uno stile di vita sano.

Tutto è nella dieta

Chi dice che il buon stile di vita parla di una dieta adatto. Sì, l’abbiamo fatto troppo! Tuttavia, questo passaggio è essenziale in tutti i progetti relativi al tuo stato di salute. Quindi, se vuoi per tornare a dormire, prima pensa a nutrirti correttamente.

In altre parole, non devi solo riempire la pancia. In teoria, devi fare una colazione da re, un pranzo da principe e una cena scadente. La cosa migliore è incorporare verdure crude e cotte in metà del piatto e prendere una porzione di amido e una porzione di proteine equamente per riempire il piatto.

In poche parole, porta un piatto più grande al piccolo pranzo, media a mezzogiorno e piccola di notte. Preferibilmente, mangia solo verdure e una piccola porzione di frutta la sera. Dormire leggermente significa dormire bene! Inoltre, non dimenticare i tuoi 5 frutti al giorno e idratati di cui hai bisogno. quando il tuo corpo avrà ricevuto i giusti nutrienti, sarà in grado di funzionare meglio normalmente. Da lì, puoi essere sicuro di una buona notte di sonno dormire senza prendere un sonnifero.

Spostare il tuo corpo è importante

Il sonno si trova più facilmente quando la serotonina viene prodotta a un livello ottimale. Per questo, hai già tutto ciò di cui hai bisogno! Sì, in modo che il corpo possa produrre serotonina a un buon livello, devi solo muoverti a un ritmo costante, ogni giorno. Ad esempio, puoi camminare per trenta minuti al mattino e trenta minuti nel tardo pomeriggio. Puoi anche praticare sport indoor, cyclette, stepper, ecc. Assicurati di muoverti ad un ritmo costante, ogni giorno, se possibile ad orari prestabiliti. Se lo fai, il tuo corpo si abituerà a produrre più serotonina di notte quando vai a letto. Quindi, saluta i sonniferi.

Impara a rilassarti

Spesso non dormiamo di notte a causa di stress, ansia, depressione, ecc. Per combattere contro questi fattori indesiderati, impara a rilassarti. Fai yoga, prenditi il tempo per leggere un buon libro o ascoltare un audiolibro che ti ispira, fai stretching, insomma, rilassati! Soprattutto, evita gli eccitanti, specialmente nel pomeriggio, così puoi rilassarti meglio prima di andare a letto. Se ti prendi almeno 15 minuti (e al massimo 2 ore) al giorno per rilassarti, troverai più facile dormire!

Advertisements