Come pulire bene il viso prima di andare a letto?

La pelle del tuo viso si rinnova ogni notte. Pertanto, al fine di favorire il rinnovamento cellulare e letteralmente “nuova pelle” il giorno successivo, è necessario pulire adeguatamente il viso prima di andare a letto.

Advertisements
Advertisements

L’obiettivo è quello di sbarazzarsi delle cellule morte per accogliere cellule sane e aumentare la circolazione sanguigna per ottimizzare il rinnovamento cellulare. Hai sicuramente sentito che lo è necessario rimuovere il trucco durante la notte sia che si tratti di trucco o meno. Questo è corretto, ma non è abbastanza ed è buono per entrambi uomini solo per donne.

Quindi come pulisci il viso la sera?

Rimozione del trucco con olio

L’olio vegetale è lo struccante più potente e meno aggressivo. Se hai la pelle secca preferisci il grano o l’olio di cocco; Per la pelle grassa e l’acne, è meglio prendere un olio non comedogenico come l’olio di jojoba o l’olio di baobab. Qualunque sia il tuo tipo di pelle, puoi anche usare olio di semi di girasole o di oliva.

Quindi, questo primo passo è eseguire un massaggio viso con olio. Usa la polpa delle dita per quello. Dopo a minuto di massaggio, eliminare l’olio con un piccolo asciugamano spugna pulita. Piccolo promemoria, l’asciugamano è lavabile, riutilizzabile, altro ecologico e più economico dei cotoni a disco.

Pulizia profonda

Dopo esserti pulito con l’olio, lascia respirare la pelle per un minuto e insegui con una pulizia profonda con sapone. Se hai la pelle secca, dai la priorità al sapone grasso. Per la pelle grassa, l’acne e sensibile, non c’è niente come il pane dermatologico. Il sapone naturale è raccomandato per tutti i tipi di pelle.

Questo secondo passo è lavare accuratamente il viso con acqua calda e sapone.

Dopo questo passaggio, tampona la pelle con un asciugamano pulito. Non strofinare il viso per evitare l’aggressività. Quindi attendere un altro minuto prima di accedere alla fase di pulizia successiva. Questa piccola pausa è necessaria per consentire alla pelle di riprendersi dagli effetti del detergente.

tonificante

Tonificare la pelle del viso è molto importante e contribuisce alla sua pulizia profonda. In effetti, respira una pelle tonica sempre una migliore pulizia e rimane sempre più bella. Inoltre, a La pelle tonica è una pelle ben preparata per il rinnovamento cellulare.

Nei negozi di cosmetici troverai diversi tipi di lozioni tonico. Tuttavia, puoi anche utilizzare un toner naturale come gel di aloe vera, miele di limone o aceto di mele diluito con acqua distillata. Per applicarli, usa sempre la polpa delle dita e soprattutto, non dimenticare di eseguire il massaggio facciale.

Dopo l’applicazione, attendere 2-3 minuti e risciacquare abbondantemente il viso con acqua fredda.

idratazione

Dopo il minuto di attesa, tutto ciò che ti rimane è idrata la pelle. In effetti, durante i tre passaggi precedenti, hai sicuramente ha portato cure essenziali per il tuo viso ma ce l’hai anche “lisciviato”. Al fine di sigillare tutti gli agenti di riparazione, che sono stati apportati da trattamenti precedenti e per idratare la pelle, finisci di pulire il viso con una crema idratante. Per quello, non tu non ti preoccupare a lungo. Sì, basta usare un olio leggero per sostituire il film idrolipidico della tua pelle. Puoi optare per uno oli seguenti: jojoba, argan, avocado, canapa, karité o camelia.

Advertisements