Consigli su come scegliere il colore giusto per la cameretta di un bambino

Ecco, tuo figlio è pronto per la sua stanza e lo grida forte e chiaro. Come genitori, siamo felici per nostro figlio. Alla fine avrai un po’ di indipendenza; Dopotutto, puoi avere un po’ di privacy; cresce così in fretta, ecc. Non appena nostro figlio cambia stanza, deve essere ben arredato. Ciò solleva la questione del colore della camera da letto. Quindi come scegliere il colore giusto per la cameretta di un bambino?

Advertisements
Advertisements

Controlla la luminosità della stanza.

Prima di impostare il rispettivo colore, è necessario prima controllare la struttura della stanza. Controlla se la stanza è luminosa o meno. L’obiettivo qui è quello di promuovere la luce naturale. Quindi, se la camera da letto è già luminosa, puoi optare per colori forti come l’arancione, il kaki o anche il marrone.

In effetti, i colori forti delle macchie riducono l’abbagliamento nella camera da letto. Se invece la camera da letto manca di luce, dovresti decisamente preferire i toni nude come il beige, il pastello, il bianco o l’azzurro. Questi colori portano più comfort al bambino. Inoltre, non accentueranno la mancanza di luce. Al contrario, questi colori danno alla stanza un effetto più chiaro.

Controllare la superficie della camera

Per scegliere il colore giusto per la cameretta di tuo figlio, dovresti considerare anche la metratura della stanza. In effetti, se la stanza è piccola, prendi in considerazione l’uso di vernici con tinte che arieggiano la stanza. Per questo il bianco è il nostro fedele alleato. In particolare, questo colore consente alla stanza di respirare come dovrebbe.

Puoi anche dipingere il muro in due toni. Più precisamente, puoi optare per il bianco per tutte e tre le pareti e scegliere un colore più forte per l’ultima parete. In questo caso, il kaki e il blu anatra sono colori interessanti. Se dipingi la stanza dei bambini in questo modo, la stanza diventerà visivamente più grande.

Chiedi a tuo figlio

Quindi, questi sono i due punti importanti da considerare prima di decidere il colore della cameretta dei bambini. Quindi, tenendo presenti questi due punti, è una buona idea chiedere consiglio a tuo figlio. In questa situazione, l’obiettivo è offrirti una tavolozza di colori ben definita (basata su studi precedenti) da cui scegliere il tuo colore preferito.

Chiedigli anche che tipo di decorazione vorrebbe avere nella sua stanza. Puoi quindi consigliarlo e offrirgli ulteriori idee, sempre nel rispetto dei colori definiti. In questo modo hai più complicità. Inoltre, insegnerà a tuo figlio come comunicare ed esprimersi bene. Sarà insomma un momento di qualità, scambio e convivenza tra genitori e figli.

Advertisements
Advertisements