Come puoi essere più produttivo?

Essere più produttivi : questo è il sogno della maggior parte delle persone. In effetti, tutti sogniamo di poter fare le cose per bene in un breve periodo di tempo. Tuttavia, questo non è sempre il caso quando ci troviamo di fronte a compiti che non vogliamo svolgere. Quindi, come puoi essere più produttivo in tutte le circostanze?

Advertisements
Advertisements

Sappi come usare il tuo tempo con saggezza

Per essere produttivo , devi realizzare il valore del tempo, specialmente il tuo. Se dimostri di essere disponibile per tutti e per qualsiasi cosa, non stai apprezzando il tuo tempo. Lascia che le persone intorno a te (amici, familiari, colleghi di lavoro, supervisori, ecc.) capiscano che il loro tempo è prezioso e deve essere rispettato.

Per valorizzare e gestire al meglio il tuo tempo, ti consigliamo di seguire i bei vecchi tempi. Usa un cronometro o un pezzo di carta/diario e penna per limitare la quantità di tempo che dedichi a qualcosa. Puoi anche utilizzare metodi più avanzati come le app mobili che ti mostrano come risparmiare più tempo .

Sapere come rispettare il programma

Una volta che hai trovato il tuo ritmo e l’hai scritto nella tua agenda o nell’app, prova a seguirlo. Impara a rispettare il tuo programma e a non farti distrarre. Quando il tuo programma è pieno, non c’è tempo per attività inutili che ti fanno solo perdere tempo. Il tasto ? Sii puntuale per essere più produttivo .

Inoltre, per mantenere la tua pianificazione in modo corretto, evita di attivare la modalità « multitasking ». Non è mai stato dimostrato che puoi multitasking mantenendo un alto livello di concentrazione. Se pensi di essere più produttivo con il multitasking , ti sbagli di grosso. Anche se perdi la concentrazione, ci vorranno 15 minuti prima che tu possa guidare di nuovo.

Fai delle pause regolari

Devi anche sapere che non puoi dare il massimo in ogni situazione. Anche se la tua mente lo vuole, il tuo corpo non può seguirlo per sempre. Quindi, se il tuo corpo ti mette in allarme, è ora di fare una pausa . Questo ti impedirà di cadere in un « esaurimento » e di anticipare i limiti del tuo corpo. Inoltre, le pause possono rinfrescarti la mente in modo da poter andare avanti in seguito.

Pertanto, per evitare l’esaurimento, puoi dedicare del tempo alla meditazione per riconnetterti con te stesso e con la natura. Puoi anche fare un po’ di attività fisica se vuoi. Inoltre, puoi anche fare una pausa facendo dei micro sonnellini o dormendo a sufficienza. Anche fare cose che ci attraggono può fare molto per lasciar andare.

Advertisements
Advertisements
Advertisements