In vacanza a Dubai: la guida di viaggio

Dubai è una delle città più popolari oggi. I nomi mitici della città come Burj Khalifa e molti altri la rendono più di un semplice sogno. Quindi se alcuni hanno deciso di stabilirsi lì, al contrario, altri vorrebbero restarci . Ma cosa fare e come organizzi la tua vacanza a Dubai ?

Advertisements
Advertisements

Quando andare a Dubai?

Una delle grandi cose della città di Dubai è che lì fa sempre caldo. Quindi, se hai intenzione di andarci in piena estate, ti consigliamo vivamente di non farlo. L’estate è sicuramente il periodo peggiore dell’anno per viaggiare a Dubai poiché la temperatura può raggiungere fino a 50 ° C durante questo periodo.

Se vuoi trascorrere le tue vacanze a Dubai , il periodo migliore per andarci è l’inverno: tra novembre e marzo. In questo periodo le temperature variano tra i 25-30 °C di giorno e tra i 15-18 °C di notte, ma se si riesce a sopportare bene il caldo, si può sopportare benissimo l’estate.

Se non sei libero in inverno o hai grandi progetti, anche aprile, maggio e ottobre sono un buon compromesso. Durante questo periodo la temperatura oscilla tra 30 e 35 ° C. Cosa può essere più o meno sopportabile.

Quale budget dovresti pianificare per viaggiare a Dubai?

Quando hai finalmente deciso di andare, devi porti l’ultima domanda: quanto dovrei pianificare per la mia vacanza a Dubai? Vale la pena porsi questa domanda data la reputazione di Dubai per il costo della vita. Quindi quanto dovresti avere in tasca per viaggiare in questa città degli Emirati Arabi Uniti?

Le due principali fonti di costi quando si viaggia a Dubai sono il biglietto aereo e l’alloggio. I prezzi variano a seconda della stagione e dello standard dell’hotel. In alta stagione il biglietto aereo dovrebbe costare tra i 400 ei 500 euro e la camera tra i 100 ei 500 euro a notte.

Attività, trasporti e pasti possono essere concordati secondo i vostri desideri e le vostre esigenze. Per i pasti, ad esempio, puoi cucinare a casa (se scegli un alloggio con angolo cottura) o optare per un ristorante di fascia media per tagliare il budget.

Cosa fare a Dubai

Ci sono mille e una attività che si possono fare a Dubai. In particolare, puoi ammirare la bellezza della città sul Burj Khalifa o fare un’escursione nel deserto. Una visita al Burj Khalifa è d’obbligo, soprattutto se è la prima volta che visiti la città. In cima a questo enorme grattacielo, la città e tutti gli edifici sembrano così piccoli.

Anche l’ escursione nel deserto è un’attività da non perdere. Durante questa escursione è possibile fare surf, passeggiate in cammello, quad bike ecc.. Si può anche concludere la giornata con una cena barbecue.

Dopotutto, una delle attività più famose di Dubai è: Ski Dubai . Si tratta di un comprensorio sciistico indoor che offre la possibilità di sciare anche in mezzo al deserto. Situato nel Dubai Mall , Ski Dubai ti offre anche la possibilità di altre attività complementari come la zipline lungo le piste da sci o anche attività con i pinguini.

Come avrai capito, una vacanza a Dubai può essere interessante solo se scegli il tempo di viaggio e le attività giuste in base al tuo budget, ai tuoi desideri, ma anche alla tua condizione fisica.

Inoltre, devi chiederti perché vuoi andare in vacanza. Se vuoi fare un giro turistico, sperimentare una nuova cultura e sperimentare qualcosa di un po’ fuori dall’ordinario, Dubai potrebbe valerne la pena.

Advertisements
Advertisements
Advertisements