Sentirsi bene: in che modo la realtà virtuale cambia il fitness?

I benefici dell’esercizio per il benessere fisico e mentale sono fuori discussione. Diversi milioni di uomini e donne vanno in palestra ogni giorno. Tuttavia, dopo alcuni mesi di esercizio intenso, la maggior parte di loro rinuncia al regolare esercizio fisico. Un atleta, infatti, si annoia, anche il più motivato. Sollevare pesi e camminare su una stuoia sono attività terribilmente noiose. Forse la realtà virtuale fornirà una soluzione a questo problema nei prossimi anni. Questa tecnologia consentirà presto di praticare un’attività sportiva nel cuore di una città incantata o di costruire muscoli volando come un uccello. Scopri come gli sport di realtà virtuale stanno cambiando il fitness.

Advertisements
Advertisements

Sport nella realtà virtuale: in che modo la realtà virtuale sta cambiando lo sport?

Alcune idee interessanti negli ultimi anni Sono stati trasmessi in realtà virtuale nella sezione sportiva. Effettivamente realtà virtuale è in continua evoluzione e nel tempo sorgono nuove opportunità. A partire dal Una grafica migliore incoraggia esperienze più realistiche e La graduale scomparsa dei circuiti darà maggiore libertà Spostamento agli utenti.

Attualmente esistono già alcuni videogiochi di realtà virtuale più o meno semplificati che gli utenti possono utilizzare per fare sport divertendosi. Ciò include Selfie Tennis, disponibile su HTC Vive. Con attrezzature più sofisticate, puoi anche costruire muscoli nella realtà virtuale. Cooler Master offre un’avventura di paracadutismo, Holodia avvia un vogatore collegato alla realtà virtuale e Icaros si offre di stimolare tutte le parti del corpo volando in un ambiente virtuale. Questi costosi sistemi sono già sul mercato e sono stati utilizzati da rinomati palazzetti dello sport.

Un’altra iniziativa molto interessante è la piattaforma VirZoom, compatibile con HTC Vive, Oculus Rift e PlayStation VR. Questa piattaforma consente all’utente di pedalare su una bici da casa mentre si vede in un’auto da corsa, su una vera bici o sul retro di un aquilone. Fitbit ha annunciato una partnership con VirZoom. Grazie ai braccialetti allegati del produttore, è ora possibile misurare il tempo, la distanza percorsa, il consumo di calorie e la frequenza cardiaca dell’utente della bici da corsa.

Una nuova rivoluzione

Nel 2017, una persona in sovrappeso ha annunciato di aver perso 22 libbre in 5 mesi mentre giocava al soundboxing, il suo gioco di realtà virtuale preferito. Questa testimonianza mostra il potenziale degli sport di realtà virtuale e la sua capacità di cambiare il modo in cui facciamo sport.

Negli ultimi anni molte aziende e altre startup hanno sviluppato applicazioni e accessori per la pratica sportiva nella realtà virtuale. Tuttavia, il promettente mercato del fitness RV sembra essere rimasto indietro.

Le ragioni sono ovvie. Nessuno lo desidera Sudare su un tapis roulant con un auricolare per realtà virtuale Davanti. Oltre alle limitazioni hardware che lo rendono difficile, però Ci sono altri ostacoli alla crescita nella realtà virtuale.

Advertisements
Advertisements