Pianificazione: cos'è il Feng Shui?

Tutti ne hanno parlato ultimamente! Il Feng Shui (antica pratica cinese) è molto popolare tra gli occidentali che vogliono condurre una vita Zen. Un design Feng Shui tiene conto dei 5 elementi terra, fuoco, acqua, metallo e legno. Rispetta anche l’equilibrio tra yin e yang. Inoltre, secondo questa antica pratica, ogni stanza della casa ha un’iconografia ben precisa che ne determina la distribuzione. Fondamentalmente, il compito della casa Feng Shui è creare armonia.

Advertisements
Advertisements

Selezione di colori Feng Shui

Secondo l’arte del Feng Shui, i colori che ci circondano, come quelli di ciò che ci circonda o nei nostri vestiti, influenzano il nostro umore e la qualità dell’ambiente circostante. Nell’arte cinese, distinguiamo tra i colori yin e yang. Opposti e complementari, questi colori devono armonizzarsi tra loro per portare benessere e serenità. Ad esempio, i colori chiari corrispondono ai colori yang e sono stimolanti. Devono essere preferibilmente prenotati nelle stanze della casa dove si pratica un’attività di intrattenimento. Possiamo citare la cucina o l’ufficio.

Toni morbidi e pastello Riflettono i colori yin e sono rilassanti. Ecco perché devono esserlo utilizzato principalmente in sale break e sale relax, come la camera da letto, la biblioteca …

La cosa più importante è scegliere i colori in base all’atmosfera che vuoi creare in ogni stanza della tua casa.

Ecco alcuni usi del colore che puoi usare:

Il colore rosso è associato all’elemento fuoco e simboleggia dinamismo, prosperità e amore. Un uso eccessivo di questa vernice può causare eccitazione e nervosismo. Questo colore è adatto per l’ufficio o il soggiorno, ma mai per le camere da letto.

L’arancione è il colore di Cambiamento, amicizia, creatività. Funziona stimolando e stimolando. e antidepressivo. Quindi è adatto per camera dei bambini, ingresso, soggiorno. e in cucina.

Il colore giallo è molto luminoso e favorisce l’interazione e la comunicazione. Offre gioia, serenità e promuove ispirazione e spiritualità. Puoi installarlo nella stanza dei bambini, nel soggiorno o nella sala riunioni.

Alcuni colori dovrebbero essere evitati o usati con moderazione nel Feng Shui:

Ad esempio, il bianco è sinonimo di purezza e innocenza. Anziché È meglio usare il biancastro, poiché questa è la purezza di questo colore Potrebbe creare una sensazione di vuoto e irrequietezza.

Il nero è il simbolo del mistero e della magia. Sveglia il pessimismo che spiega il suo utilizzo con piccoli tocchi all’interno del nostro Dintorni.

Il marrone, da parte sua, rappresenta il colore del ristagno e del risveglio Nostalgia. Pertanto non siamo autorizzati a utilizzare questo colore.

In generale, i colori yin e yang dovrebbero essere bilanciati. Anche I colori Yin in un interno favoriscono la fatica e l’indolenza mentre che un eccesso di colori Yang può causare aggressività e tensione.

Advertisements
Advertisements