Una femmina di Golden Retriever dà alla luce una cucciolata di cuccioli maculati

Una coppia decise di adottare Rosie, una femmina di Golden Retriever che ha incontrato alla fine del 2017. Quando è stata adottata, Rosie era in attesa di cuccioli. I genitori adottivi di Rosie pensavano che avrebbero avuto cuccioli con il pelo tutto dorato. Invece, Rosie ha dato alla luce una cucciolata di cuccioli bianchi, macchiati di nero e color castagna.

Internet è stato preso alla sprovvista quando la coppia ha pubblicato le foto dei cuccioli sui social network. Come poteva Rosie aver dato alla luce una cucciolata di cuccioli che non avevano nulla in comune con il suo aspetto? Era piuttosto insolito! Tuttavia, c’è una spiegazione per questo ed è piuttosto semplice. In ogni caso, non è tanto la stranezza di questi cuccioli che ci affascina in questa storia, ma piuttosto il racconto delle emozioni di Rosie e dei suoi genitori adottivi.

In effetti, Rosie fu abbandonata quando era incinta. Tutto suggeriva che non avesse possibilità di far sopravvivere i suoi cuccioli. Fortunatamente, è stata salvata in tempo.

Rosie è stata mandata in un rifugio

Rosie fu abbandonata dai suoi ex proprietari nell’ ottobre 2017, ed era finita in un rifugio. Il direttore del rifugio era triste nel vedere Rosie emotivamente malata e ancora incinta.

Advertisements
Advertisements

Il suo destino era molto triste, ma i suoi ex proprietari non potevano più riprenderla. Il direttore del rifugio era particolarmente preoccupato per il giorno del parto di Rosie.

Infatti, il rifugio non aveva le attrezzature necessarie per aiutare Rosie a partorire. La sua salute e quella dei suoi cuccioli erano quindi in pericolo se avesse partorito al rifugio. Altro problema, come per la maggior parte dei rifugi, quello in cui è stata inviata Rosie si trovava in sovraffollamento. Mantenere Rosie e i suoi cuccioli non era quindi l’ideale per il rifugio.

Per risolvere il problema del sovraffollamento, la politica dell’eutanasia viene spesso applicata nei rifugi. Il direttore del rifugio tuttavia non ha voluto giungere a tale conclusione e ha voluto a tutti i costi trovare una casa amorevole per Rosie e i suoi futuri cuccioli.

Advertisements