Teen scopre l’ex pianeta durante lo stage della NASA

Non tutti abbiamo la possibilità di fare uno stage presso la NASA. Coloro che possono permettersi questa esperienza unica nel suo genere quindi mai privo di opportunità. È esattamente quello che ha fatto Wolf Cukier, un ragazzo americano di 17 anni. Questo giovane ha svolto il suo internato al centro di Ricerca del Maryland e stava lavorando con gli scienziati che stavano studiando, certo, esopianeti!

Advertisements
Advertisements

Stavano guardando i dati da un satellite

Gli stagisti di quell’estate stavano lavorando sui dati restituiti dal satellite TESS. È un satellite che rileva gli esopianeti in analizzando la luminosità restituita dalle loro stelle. In effetti, esopianeti sono molto difficili da rilevare perché sono nascosti dalla luce di le loro stelle. Dobbiamo quindi aspettare fino a quando non avranno parzialmente oscurato il loro stelle in modo che possiamo rilevarle. Inoltre, questi pianeti si trovano all’esterno del sistema solare e sono naturalmente difficili da individuare.

La scoperta di Wolf Cukier

Quel giorno il giovane stagista è andato al suo posto a la terza volta. Decise di concentrare la sua intenzione su un sistema a due sistemi le stelle. Quando ha studiato questa parte del “paradiso”, ha scoperto un’anomalia. In effetti, ha trovato un esopianeta!

Incuriosito dalla sua scoperta, ha chiamato i suoi supervisori. queste hanno confermato i suoi dubbi, Wolf ha scoperto un esopianeta che risulta essere ancora più grande del nostro pianeta. Gli scienziati hanno chiamato l’esopianeta TU 1338.

Il lupo da parte sua è stato totalmente sconcertato da questo bellissimo scoperta. Guardava sempre il cielo con il suo telescopio, e ora ha scoperto un esopianeta durante il suo internato alla NASA! un vero piccolo ragazzo!

Advertisements