Conversione dei rifiuti domestici in compost

Produciamo rifiuti domestici ogni giorno. Quando sbucciamo e tagliamo la nostra frutta e verdura, accumuliamo ancora di più rifiuti domestici. Quando buttiamo via i nostri sacchetti di carta, aiutiamo anche quando si riempie il bidone dei rifiuti domestici. È giunto il momento di usare tutto a nostro favore.

Advertisements
Advertisements
Compostaggio dei rifiuti della cucina

Ragioni per farlo

Trasformare i rifiuti domestici in compost è il modo migliore per ottenere il massimo dai soldi che abbiamo investito nell’acquisto del nostro cibo! Tieni presente che se hai il compost, sarai in grado di iniziare a creare un piccolo orto. Quindi sarai in grado di coltivare il tuo cibo. Mentre il raccolto potrebbe non essere tutto l’anno, risparmierai sicuramente denaro nella padella. Grazie al compost fatto in casa, non dovrai acquistare fertilizzanti e fertilizzanti nel Garden Center … va bene!

Come si fa

Per fare il compost, avrai bisogno di: un grande bidone, acqua e rifiuti domestici. Sarà solo necessario incorporare prodotti biodegradabili con compost. Ciò include documenti, filiali e foglie morte. Ora ecco i passaggi da seguire per il compostaggio:

Passaggio 1

Metti dentro i rifiuti domestici e del giardino il vassoio. Puoi mettere escrementi di animali tranne i gatti e cani. Se il compost tende a puzzare, arieggia leggermente il contenuto o aggiungi ad esso alcuni ramoscelli o foglie morte. È necessario posizionare il cestino in a posizionare a temperatura ambiente.

Fase 2

Inumidire il contenuto del contenitore ogni mattina. È necessario mantenere umido il compost per consentire la corretta decomposizione degli elementi che lo compongono. Tuttavia, non annegare il compost, distruggerà i microrganismi che dovrebbero contribuire alla fecondazione del terreno o del terriccio.

Fase 3

Una volta ogni settimana, è necessario restituire il file compost per aerarlo. Il compost deve infatti essere alimentato con ossigeno. Inoltre, è l’ossigeno che trasporta i nutrienti nelle cellule di una pianta.

E poi …

Quando hai il tuo compost, puoi usarlo per fertilizzare il terreno del tuo giardino. Sarà utilizzato anche per nutrire le tue piante ornamentale delle tue piante commestibili. Quindi usalo per rifare il tuo terriccio ogni volta che è necessario.

Se riesci a fare il compost tutto l’anno, non avrai mai problemi a far crescere le tue piante. Inoltre, smaltirai abilmente i rifiuti domestici ! Vinci due volte!

Advertisements